GLI ANTICHI MESTIERI

Stelle
Livello Accessibilità
Nome
Tipologia Skip Navigation Links.
Hotel
Residence / Case Vacanza
Bed & Breakfast
Pensioni
Agriturismi
Campeggi
Località
Filtra Risultati
Mostra Altri

Livello Accessibilità
Nome
Tipologia Skip Navigation Links.
Ristoranti
Pizzerie
Pub & Birrerie
Enoteche
Bar & Caffè
Gelaterie
Pasticcerie
Località
Filtra Risultati
Mostra Altri

Livello Accessibilità
Nome
Tipologia Skip Navigation Links.
Centri commerciali & Negozi
Vendita prodotti locali
Cinema
Discoteche
Parco giochi
Piscine
Wellness & Beauty
Località
Filtra Risultati

GLI ANTICHI MESTIERI

Le botteghe storiche e gli antichi mestieri costituiscono una risorsa e un patrimonio della tradizione locale. Tutelare e sviluppare le produzioni artistiche tipiche e valorizzare le eccellenze significa svolgere un' efficace promozione del territorio anche sotto l’aspetto turistico. Le attività artistiche, manifatturiere ed enogastronomiche svolgono un importante ruolo nel Fermano sotto l’aspetto culturale, sociale ed economico. L’artigianato artistico è basato sul lavoro di antiche tradizioni eseguite con materiali caratteristici del luogo che ben si adattano alle più moderne tecnologie. Molte sono le aziende presso cui poter acquistare cappelli, ceramiche, scarpe, borse ed altri prodotti.


L'ARTE DEI VASAI

Montottone è conosciuto da secoli per la lavorazione dell’argilla ed è denominato “lu paese de li coccià”. Essa era già presente tra il 1200 e il 1300. Fino alla metà del secolo scorso, a Montottone, erano tante le fabbriche di vasellame, ceramica, e tanti i vasai che vi lavoravano e che erano famosi per le brocche e le stoviglie come piatti,bicchieri e boccali. Oggi il Museo delle antiche stoviglie di ceramica popolare custodisce la speciale arte montottese. Attualmente, a continuare la tradizione, c’è una sola bottega ! La tecnica della lavorazione della terracotta è rimasta sempre rigorosamente artigianale, con trattamento manuale dell’argilla. Gli oggetti vengono realizzati su tornio, girato col piede, e cotti nel forno a legna dopo essere stati trattati, secondo le regole più antiche, con vernici tradizionali. Il vasaio di ieri e di oggi è un vero artista ed il prodotto realizzato è un oggetto unico, un vero capolavoro.


L'ARTE DEL CAPPELLO

Montappone è riconosciuto per la produzione di un antico mestiere artigiano, il cappello. A luglio il comune organizza l’evento "Il cappello di Paglia", allo scopo di evidenziare l'importanza di questo antico mestiere riproponendo le attività che hanno fatto di Montappone il “centro internazionale del cappello”. Il Distretto del Cappello a cui appartiene Montappone con Falerone, Monte Vidon Corrado, Massa Fermana è un’importante realtà dal punto di vista produttivo, dell’arte, della sostenibilità, della ricerca, dell’internazionalizzazione, della salute, della cultura del territorio Fermano.


L'ARTE DEI FABBRI FERRAI E DEI RAMAI

L’arte dei fabbri ferrai è molto antica. Le opere forgiate da mani sapienti sono frutto della creatività e delle abilità tecniche dei maestri. Oggi sono molto rare le botteghe che seguono la tradizione della forgia a fuoco. A Falerone e Servigliano è presente quest’arte antica che produce cancelli, inferriate, letti, alari.

A Fermo, in località Marina Palmense, si trova un’Antica Officina, molte ville e chiese si fregiano dei capolavori in ferro battuto di questa officina.

A Grottazzolina, partendo dalla bottega del maestro ferraio, alcune aziende hanno recentemente portato innovazioni tecnologiche nella lavorazione e nei propri prodotti finiti, senza trascurare le origini e l’arte antica.

A Ponzano di Fermo si possono trovare aziende che danno una risposta a coloro che vogliono avere nel proprio ambiente di vita l'armonia e l'eleganza del ferro, realizzando prodotti di ogni stile ed epoca.

A Montottone vive ancora l’antica arte dei ramai. Il rame è stato il primo metallo usato dall’uomo, per le sue proprietà, che permettono di lavorarlo a freddo mediante la battitura. Per la sua capacità di condurre il calore offre l’opportunità di un notevole risparmio energetico. La martellatura del rame non è solo un fatto estetico per la produzione di utensili, ma risulta essere estremamente funzionale per resistenza e stabilità all’ uso. Gli oggetti creati con martellatura a mano sono pezzi unici creati dalle mani sapienti dell’artigiano.

Tra gli oggetti tipici prodotti dai calderai ci sono gli utensili, le pentole, i caldai, le conche per il trasporto e conservazione dell’acqua.


L'ARTE DEI CALZOLAI E BANCONISTI

L’arte del calzolaio e del banconista, il “pellettiere vero”, è l’arte del saper fare che unisce tecnica, creatività, ricerca,rigore e talento. Oggi innovazione tecnologia e tradizione si coniugano ma le antiche tecniche dei maestri d’arte hanno un ruolo di rilievo nelle produzioni più pregiate caratterizzate dalle lavorazioni fatte a mano. Nella seconda metà del Novecento laboratori calzaturieri si diffondono nel territorio di Fermo. La produzione calzaturiera si trasforma negli anni in un’industria vera e propria, pur conservando la struttura tipica delle imprese a conduzione familiare. Alla fine degli anni ‘60 ha avuto inizio la produzione industriale di calzature, grazie alla tradizione artigianale preesistente che ha consentito di trasferire un patrimonio di conoscenze tecniche, professionali e produttive nella nascente industria calzaturiera e ha favorito l’esprimersi dello spirito imprenditoriale, dando vita all’importante Distretto calzaturiero del Fermano.


L'ARTE DEL LEGNO

L’intaglio del legno ha una lunga tradizione nel Fermano, iniziata in ambito contadino e poi cresciuta nelle botteghe cittadine. Gli artigiani si sono fatti conoscere nelle chiese di tutto il centro Italia a partire dal XVI secolo per la qualità dei decori realizzati su soffitti, altari, cori, cornici e scrigni. A Monfalcone Appennino è facile reperire stupendi utensili da lavoro (carretti, telai, fusi) ed eleganti elementi di arredo e da cucina (scatole, cassepanche, sedie, madie), realizzati prevalentemente in faggio, noce e ciliegio, e spesso dipinti a mano. Ad Amandola è attiva la principale lavorazione d’artigianato artistico del legno e la realizzazione di mobili intagliati e artisticamente lavorati della più tipica tradizione della Regione Marche. Accanto ai cori, alle cornici e agli arredi sacri, l’artigianato amandolese produce la tradizionale poltrona marchigiana ricoperta di cuoio, l’armadio ricco di cornici applicate o intagliate nel legno massiccio, i tavoli “a lira”, le “torcere” per riporre i lumi, il tipico cassettone o la credenza in noce.



Progetto realizzato da:
Cogito cooperativa sociale arl Capodarco di Fermo
Confcommercio prov. Fermo - Confesercenti prov. Fermo
Associazione Commercianti prov. Fermo - APM Marche prov. Fermo
Informazioni: cogitocoopsoc@tiscali.it - T. 0734 671726
Banner Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale
Fermano Friendly Il Fermano per Tutti     SitoWeb Gal Fermano Leader SCARL © 2017 Fermano Friendly