Cos'è Fermano Friendly

Fermano Friendly, Il Fermano per Tutti

Fermano Friendly, Il Fermano per Tutti, è un progetto finalizzato alla promozione del territorio dei Comuni del Gal Fermano e dei temi dell’accoglienza, della mobilità, dell’informazione, per diffondere il concetto di una “ospitalità turistica per tutti”.
Promuove il Turismo Accessibile, un turismo attento ai bisogni di tutti, dei bambini, anziani, mamme che spingono i passeggini, persone con disabilità che si muovono lentamente, che non vedono, o non sentono, che hanno allergie o difficoltà di tipo alimentare, con una qualità dell’offerta molto elevata. Per consentire la fruizione del nostro patrimonio turistico è infatti indispensabile garantire a tutti l’accesso all’esperienza turistica, coniugando le ragioni dell’impresa con la capacità di rispondere ad una domanda di “ospitalità” che richiede qualità dell’accoglienza, dialogo, conoscenze tecniche.
Intende mettere a sistema tutte le attività finalizzate all’uso del tempo libero, al benessere della persona, all’arricchimento culturale, all’informazione per garantire il diritto alla partecipazione, al comfort, al divertimento, alla sicurezza, all’informazione, indipendentemente dalle condizioni personali, sociali, economiche e di qualsiasi altra natura.

Turismo Accessibile significa: stesso prezzo, stessa località, più turisti.

Significa:

  • Avere una corretta conoscenza del luogo di destinazione delle sue caratteristiche di accessibilità;
  • Verificare la rispondenza tra esigenze espresse e sistema di accoglienza;
  • Acquisire informazioni chiare, affidabili, aggiornate mediante canali e modalità accessibili;
  • Relazionarsi con personale competente;
  • Fruire di spazi, strutture con consapevolezza, autonomia e piena sicurezza;
  • Accedere a tutte le attività possibili.

Sono tre gli aspetti che il progetto vuole promuovere: l’accessibilità, l’informazione, la professionalità del personale.

Per quanto riguarda l’accessibilità, la mancanza di ostacoli alla fruizione e la possibilità di utilizzare le strutture, è il presupposto fondamentale per permettere di prendere in considerazione un’offerta turistica.

Il secondo aspetto è l’informazione.
Una corretta informazione deve riportare alcuni dati oggettivi quali misure, presenza o assenza di determinati ostacoli, in modo che il singolo cliente possa valutare il livello effettivo di accessibilità relativo alle proprie personali esigenze.
Non esiste, infatti, un concetto universale di accessibilità, quanto piuttosto declinazioni soggettive che dipendono dalle necessità di ogni singola persona.

Il terzo elemento di valutazione da parte dei turisti con esigenze specifiche è rappresentato dalla disponibilità di personale turistico preparato, disponibile all’accoglienza e capace di relazionarsi in maniera corretta con il cliente. Il progetto si concretizza con un’attività di informazione agli operatori del turismo accessibile per organizzare un’accoglienza di qualità e rendere un servizio sempre più rispondente alle richieste della clientela.

Le fasi di realizzazione

Il censimento

Fermano Friendly prevede prima fase di censimento delle strutture presenti sul territorio, (già dichiarate accessibili D.P.R. n. 380/01 T.U. in materia edilizia), classificate in : Attività naturalistiche, Cultura, Tempo libero, Ristorazione e Gusto , Alloggio , Punti d’interesse. Il censimento consente, secondo i parametri fissati dal disciplinare di riferimento, di assegnare il livello di accessibilità alla struttura e la possibilità di consultare le schede di accessibilità della stessa oltre a fornire informazioni puntuali e dettagliate relative alle destinazioni.

I percorsi

È la fase che coinvolge tutti i Comuni del Territorio del Gal Fermano, descrive sei percorsi riferiti a diversi ambiti di riferimento: all’aria aperta, arte-storia-cultura, le rievocazioni storiche, gli antichi mestieri, le tipicità e gli eventi, lo shopping tour. I percorsi sono organizzati per temi d’interesse (culturale, enogastronomico, shopping), per club di prodotto (della ricettività e dei servizi, turismo en plen air) aggregando le imprese motivate alla costruzione a allo sviluppo del prodotto turistico sostenibile.

Il portale

Il portale informativo fornisce specifiche informazioni e strumenti di valutazione dei percorsi proposti, dei siti d’interesse storico culturale, delle strutture ricettive; contiene informazione inerenti i criteri di valutazione (livello di accessibilità) delle singole realtà che compongono le categorie sopraelencate. Gestisce informazioni e links istituzionali, è realizzato in lingua Italiana, Inglese, Russa, e successivamente in Croata e altre lingue in relazione all’interesse.

La promozione

Il progetto promuove il territorio attraverso una comunicazione in rete:
Comunicazione sui social network e elaborazione tecnico grafica: Social Network (Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e Google Plus);
Promozione del portale su Google AdWords;
Comunicazione radio televisiva, su supporti cartacei.

Le linee strategiche generali della promozione sono:
Coerenza del messaggio: costruzione e applicazione di un messaggio unico, coerente e permanente per creare un’immagine forte della destinazione e facilmente riconoscibile.
Innovazione promozionale: promozione della presenza e della distribuzione dell’offerta turistica del territorio fermano nel canale online, sviluppando una strategia specifica per il Social Media.
Orientamento all’efficacia: orientamento e promozione verso il cliente finale, promozione della destinazione segmentata per prodotti. Allo stesso modo operativamente le azioni promozionali dovranno mantenere alta la partecipazione del cliente anche con azioni di “follow up”.
Multi-canalità e omogeneità: sfruttamento di differenti canali online e offline simultaneamente per rendere l’esperienza promozionale maggiormente vicina al cliente finale.



Progetto realizzato da:
Cogito cooperativa sociale arl Capodarco di Fermo
Confcommercio prov. Fermo - Confesercenti prov. Fermo
Associazione Commercianti prov. Fermo - APM Marche prov. Fermo
Informazioni: cogitocoopsoc@tiscali.it - T. 0734 671726
Banner Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale
Fermano Friendly Il Fermano per Tutti     SitoWeb Gal Fermano Leader SCARL © 2017 Fermano Friendly