Musei Scientifici di Villa Vitali

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Il percorso esterno alla Villa prevede il passaggio attraverso il giardino pubblico ed è costituito principalmente da ghiaia

Larghezza di almeno 150 cm
Si
Presenza di ascensore
Si
Presenza di scivolo/rampa (larghezza di almeno 80 cm.)
No
Presenza di gradini
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza di ostacoli ad altezza uomo
No
Attraversamento stradale necessario
No
Percorso coperto
No
Percorso pianeggiante
Si
Presenza bordi
No
Presenza corrimano
No
Sistemi di orientamento: Segnalazione per non vedenti
Si
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Lastre/Cubetti non sconnessi
  • Ghiaia

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Larghezza di almeno 150 cm
Si
Presenza di ascensore
Si
Sistemi di orientamento: Segnalazione per non vedenti
Si
Presenza bagno
No
Presenza bagno per disabili
No
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Lastre/Cubetti non sconnessi

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

parcheggio pubblico con disco orario

Parcheggio privato struttura
No
Parcheggio a pagamento
No
Numero posti auto
10
Numero parcheggi per disabili
1
Larghezza non inferiore a 3,2 metri
Si
La pendenza non supera l' 8%
Si
Presenza bagno
No
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Tipologia pavimentazione
  • Asfalto/Cemento

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Il parcheggio pubblico è posto esattamente all'ingresso della Villa

Larghezza di almeno 150 cm
Si
Presenza di ascensore
No
Presenza di scivolo/rampa (larghezza di almeno 80 cm.)
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza di ostacoli ad altezza uomo
No
Attraversamento stradale necessario
Si
Percorso coperto
No
Percorso pianeggiante
Si
Presenza bordi
No
Presenza corrimano
No
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Presenza di porte sul percorso
No
Presenza bagno
No
Pavimentazione antiscivolo
No
Tipologia pavimentazione
  • Asfalto/Cemento

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Il Museo Polare "Silvio Zavatti è l'unico museo italiano dedicato agli ambienti e ai popoli artici e alle ricerche polari artiche italiane. Esso nasce nel 1969 a Civitanova Marche per volontà di Silvio Zavatti, già fondatore a Forlì nel 1944 dell'Istituto Geografico Polare, di cui è parte integrante. Nel 1985 il Museo viene acquistato dal Comune di Fermo e nel 1993 viene inaugurato a Villa Vitali. Dal 1999 ad oggi ha subito profondi cambiamenti. Alla necessaria inventariazione degli oggetti in esso conservati, ha fatto seguito una nuova organizzazione della struttura, più razionale e rispondente alle moderne esigenze museali. Si articola in sei sale espositive, una biblioteca - centro di documentazione -, un'aula didattica per ragazzi, uffici amministrativi e un magazzino. L'interattività è l'elemento caratterizzante del Museo: attraverso laboratori didattici, visite animate e proiezioni è possibile entrare nel fantastico e affascinante mondo polare.

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
No
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta scorrevole
No
Apertura/chiusura automatica
No
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
No
Accesso tramite ascensore
Si
Accesso tramite scivolo/rampa
No
Accesso tramite gradini
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza finestre (se presenti compilare anche le informazioni sottostanti)
Si
Accostabile
Si
Presenza bagno
Si
Presenza bagno per disabili
Si
Se presente, è di facile accessibilità
Si
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Sistemi di orientamento: Segnalazione per non vedenti
No
Presenza balcone/terrazza
No
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Piastrelle

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Sezione della Biblioteca Civica di Fermo La Biblioteca Polare è una delle più importanti d'Italia. I volumi sono catalogati con numero di inventario, sono presenti circa 3000 monografie e circa 16.000 riviste, senza tener conto dei numerosi estratti, suddivise in circa 300 titoli. L'emeroteca dell'Istituto è continuamente aggiornata da pubblicazioni a carattere polare, etnografico, antropologico e geografico provenienti da varie nazioni. Nella sala è possibile, inoltre, assistere a una proiezione video realizzati dall'Istituto. Fanno inoltre parte del Centro di Documentazione: una raccolta video e cd-rom; l'Archivio storico dell'Istituto Geografico Polare.

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
No
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
No
Accesso tramite ascensore
Si
Accesso tramite scivolo/rampa
No
Accesso tramite gradini
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza finestre (se presenti compilare anche le informazioni sottostanti)
Si
Accostabile
Si
Presenza bagno
Si
Presenza bagno per disabili
Si
Se presente, è di facile accessibilità
Si
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Piastrelle

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Il museo comunale delle pipa Nicola Rizzi è il V museo situato nella struttura dei musei scientifici di Villa Vitali situati a Fermo nelle Marche. È stato inaugurato il 17 settembre 2005 e raccoglie una collezione di pipe per il fumo del tabacco. In questo contesto, tra variegati materiali di realizzazione, tra cui le pipe in legno che sono le più popolari, le pipe di terracotta assumono particolare rilevanza per questo territorio.

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
Si
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta scorrevole
No
Apertura/chiusura automatica
No
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
Si
Accesso tramite ascensore
No
Accesso tramite scivolo/rampa
No
Accesso tramite gradini
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Piastrelle

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Il ministro plenipotenziario Alfredo Matacotta Cordella, già ambasciatore d'Italia in Tanzania, pronipote del fotografo Nicola Cordella attivo a Fermo nella seconda metà dell'Ottocento, ha donato ai Musei Scientifici del Comune di Fermo una preziosa collezione di apparecchiature fotografiche e un interessante fondo librario sulla fotografia. La collezione di apparechi fotografici consiste in 166 pezzi (corpi macchina, obiettivi, esposimetri, filtri, cineprese, libretti di istruzioni, ecc.). La raccolta testimonia l'evoluzione della tecnica dall'inizio del secolo scorso fino all'avvento della fotografia digitale. Di particolare interesse la sezione dedicata alle macchine fotografiche reflex biottiche di medio formato. Le macchine sono esposte nella Sala Ovale di Villa Vitali. Il materiale librario consta invece di 173 pezzi: libri sulla storia della fotografia, guide e cataloghi fotograf

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
No
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta scorrevole
No
Apertura/chiusura automatica
No
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
Si
Accesso tramite ascensore
Si
Accesso tramite scivolo/rampa
No
Accesso tramite gradini
No
Presenza finestre (se presenti compilare anche le informazioni sottostanti)
Si
Presenza bagno
Si
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Tipologia pavimentazione
  • Piastrelle

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

La collezione ornitologica di Fermo è una delle più antiche e preziose raccolte italiane di uccelli naturalizzati. Essa fu raccolta da Salvadori stesso e nel 1930 fu donata dalla nipote al COmune di Fermo

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
No
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta scorrevole
No
Apertura/chiusura automatica
No
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
Si
Accesso tramite ascensore
Si
Accesso tramite scivolo/rampa
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza finestre (se presenti compilare anche le informazioni sottostanti)
Si
Accostabile
Si
Presenza bagno
Si
Presenza bagno per disabili
Si
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Piastrelle

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

Il 25 settembre 1996 alle ore 17,30 a Fermo, nella zona di Santa Petronilla, è caduta una meteorite che ha preso ora il nome della città. L'importanza di Fermo è data sopratutto dal suo peso specifico ben kg 10,2 di elemento rarissimo. La sua età è stata datata di 4,5 miliardi di anni. E' esposta sotto un soffitto luminescente che riproduce l'emisfero boreale. Fermo è la dodicesima meteorite caduta in questo secolo e la terza per ordine di peso. Attualmente sono conservati in Italia solo 50 reperti di meteoriti.

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
No
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta scorrevole
No
Apertura/chiusura automatica
No
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
Si
Accesso tramite ascensore
Si
Accesso tramite scivolo/rampa
No
Accesso tramite gradini
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza finestre (se presenti compilare anche le informazioni sottostanti)
Si
Accostabile
Si
Presenza bagno
Si
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Piastrelle

LIVELLO ACCESSIBILITÀ

La biglietteria si trova al piano terra del Palazzo dei Priori in P.zza Del Popolo da cui partono tutte le visite guidate. E' previsto un BIGLIETTO DI RETE CIVICA che da diritto all'ingresso al Polo Museale di Palazzo Priori, ai Musei Scientifici di Villa Vitali, alle Cisterne Romane, Museo Diocesano e Cattedrale oltre all'oratorio di S. Monica ed ha validità 7 giorni.

Si trova allo stesso piano dell'ingresso
Si
Ingresso stanza: Porta di facile apertura
Si
Larghezza porta di almeno 80 cm.
Si
Maniglia porta a un'altezza di 90 cm.
Si
Porta scorrevole
No
Apertura/chiusura automatica
No
Porta apribile verso l'esterno o scorrevole
Si
Presenza soglia
Si
Accesso tramite ascensore
No
Accesso tramite scivolo/rampa
Si
Accesso tramite gradini
No
Se presenti, è presente un montascale
No
Presenza di ostacoli ad altezza uomo
No
Se presenti, la larghezza minima è di 150 cm.
No
Altezza casse/bancone compresa tra 70-100 cm.
Si
Presenza bagno
Si
Presenza bagno per disabili
Si
Se presente, è di facile accessibilità
Si
Sistemi di orientamento: Presenza di cartelli segnalatori
Si
Sistemi di orientamento: Segnalazione per non vedenti
No
Presenza di porte interne
No
Presenza telefono
No
Presenza tappeti
No
Tipologia pavimentazione
  • Lastre/Cubetti non sconnessi
  • Piastrelle


Progetto realizzato da:
Cogito cooperativa sociale arl Capodarco di Fermo
Confcommercio prov. Fermo - Confesercenti prov. Fermo
Associazione Commercianti prov. Fermo - APM Marche prov. Fermo
Informazioni: cogitocoopsoc@tiscali.it - T. 0734 671726
Banner Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale
Fermano Friendly Il Fermano per Tutti     SitoWeb Gal Fermano Leader SCARL © 2021 Fermano Friendly